Faq

  • Un cantinetta vino Nevada è un elettrodomestico refrigerante innovativo e di design progettato specificatamente per conservare le bottiglie di vino alla temperatura ideale per il loro invecchiamento o consumo.

  • Le principali tipologie di cantine vino si dividono in Da Incasso o Da Libera Installazione. Per quanto riguarda le cantinette a incasso, un primo vantaggio è sicuramente quello di poter integrare la cantinetta nell’arredamento esistente, ad esempio in cucina. La cantinetta vino a incasso viene infatti incorporata in un mobile a colonna o sottotop, come avviene anche per altri elettrodomestici, e il pannello frontale può essere personalizzato così da abbinarsi al meglio al design dell’ambiente o riprendere colori di altri elettrodomestici presenti. Le cantinette a libera installazione, invece, garantiscono una maggiore libertà per quanto riguarda la sua collocazione. Questi modelli di cantinette non sono integrate in un mobile; di conseguenza possono essere sistemate in qualsiasi punto dell’abitazione, dove sia presente una presa di corrente.

  • La singola temperatura è indicata per la conservazione o la mescita di una sola tipologia di vino Tutto bianco o rosso, le cantine a due o più temperature consentono la conservazione o la mescita sia del vino bianco che rosso in più zone separate. Non tutte le cantine hanno zone di temperatura totalmente indipendenti. Verificate bene la temperatura minima e massima prevista per ogni zona. Cantinette singola temperatura: mantengono una sola temperatura interna, ideale per un tipo specifico di vino (rosso o bianco). Cantinette a doppia temperatura: dispongono di due zone a temperature differenti ideali per conservare sia i vini rossi che bianchi: Cantinette multi temperatura: hanno più zone (3) con temperature diverse per diverse tipologie di vini e fasi di conservazione

  • La capacità massima è espressa in bottiglie di tipo “Bordolese Standard”. Il numero di bottiglie indicato sul catalogo prende come riferimento la bordolese classica da 750 ml (misure H 30mm e Ø 70 mm.) Ogni altra tipologia di bottiglia modifica la capienza. La maggior parte delle cantine sono dotate di ripiani a doghe in legno massello. Tutti i ripiani in legno sono estraibili e removibili in modo da ottenere uno spazio più ampio per contenere eventuali bottiglie grandi come le magnum o bottiglie con forme non convenzionali

Architetti